Germania, lo stato toglierà ai genitori i bambini senza certificato anti-Covid?

Debunking: traduciamo la circolare originale

Egregi Signore e Signori,
Cari genitori,

Nella lettera ai genitori dell’8 maggio Vi ho contattato e Vi ho spiegato i nuovi passi da compiere per tornare ad aprire a ciclo ridotto le scuole materne, elementari e le scuole differenziali per le classi dalla 1 alla 4. Questo permetterà ai nostri figli di tornare a scuola. Nel frattempo, molti genitori si sono rivolti a noi sia con richieste di più ampia apertura delle scuole, sia con altre preoccupazioni. Potete essere certi che accoglieremo e valuteremo ogni suggerimento, ogni richiesta, ma anche le preoccupazioni che sono state sollevate.

La pandemia di Corona continuerà ad affliggerci per molti mesi a venire. Dovremo soppesare le varie opzioni più e più volte. Ciò riguarda anche una recente decisione del Tribunale amministrativo di Lipsia. Genitori di un alunno di 7 anni di una scuola elementare di Lipsia nel Freistaat della Sassonia si sono rivolti a quell’istante con procedura d’urgenza contro l’apertura della scuola elementare. La decisione del Tribunale amministrativo di Lipsia riguarda solo il singolo alunno in qualità di richiedente e ha effetto solo per lui e per la scuola elementare interessata.

Sono sincero nell’ammettere che mi rammarico per questa decisione. Tuttavia, la faremo esaminare dal Tribunale amministrativo superiore. Ciononostante, restiamo fedeli alla nostra decisione di aprire le scuole. Tuttavia, inizialmente lasceremo ai genitori degli alunni delle scuole elementari e degli alunni delle classi elementari o inferiori delle scuole differenziali fino al 5 giugno 2020 l’opzione di decidere se i loro figli rispetteranno i loro obblighi scolastici obbligatori frequentando le lezioni di frequenza a scuola o studiando a casa. Così facendo, rispettiamo sia la decisione del Tribunale amministrativo di Lipsia che gli interessi degli alunni delle scuole elementari. Continuiamo a credere che il nostro concetto di riapertura della scuola sia un modo adeguato per attuare il controllo delle infezioni in modo appropriato all’età. In questo modo, rispettiamo il diritto sancito dei bambini a partecipare e ad essere educati. Non vogliamo che i bambini in particolare vengano penalizzati.

I bambini in età scolare non sono in grado di rispettare le regole sulla distanza per tutta la giornata scolastica. Per questo motivo è un prerequisito per l’apertura delle scuole che gli alunni delle diverse classi non si mescolino tra loro. Questo concetto di classi fisse ha lo scopo di contribuire al tracciamento delle catene infettive in caso di contagio. Un ulteriore prerequisito è la conferma dello stato di salute. I bambini possono frequentare le lezioni solo se né loro stessi né i membri della famiglia presentano sintomi della malattia di Covid. Sappiamo che le norme che devono essere applicate sono molto severe.
Troverete le informazioni corrispondenti nell’allegato.

Per Voi genitori questo significa lavoro supplementare a causa delle nuove procedure.
Tuttavia, Vi preghiamo di contribuire a far sì che queste siano rigorosamente rispettate. Lo dobbiamo alla tutela della salute dell’intera comunità scolastica. Per i Vostri figli, ma anche per gli insegnanti e gli educatori. E solo con la vostra costante collaborazione possiamo evitare disagi a Voi, al vostro bambino e a tutte le persone coinvolte. Allo stesso tempo, però, queste misure ci permettono di dare alle famiglie lo sgravio che molti sperano. Vi chiediamo anche di perseguire il concetto di “gruppi fissi” nella vostra vita privata e professionale. Si prega di continuare a ridurre i contatti sociali. Per esempio, incontrate solo gli amici della classe di Vostro figlio. Tutto ciò contribuisce a fornire ai bambini la migliore scolarizzazione e assistenza possibile. Per la salute e l’educazione dei nostri figli.

Vi ringrazio molto per la Vostra responsabile cooperazione.
Christian Piwarz

Allegato:
Attestato sullo stato di salute da firmare quotidianamente

Dalla scuola di appartenenza di Vostro figlio avete nel frattempo ricevuto ulteriori informazioni, tra cui il formulario da firmare quotidianamente sullo stato di salute. Vi preghiamo di osservare quanto segue:

  • Vi facciamo vivamente presente che la Vostra attestazione giornaliera mediante l’apposizione della firma è presupposto per la frequenza scolastica di Vostro figlio.
  • Inserite questa attestazione tra le attività consuete quotidiane da svolgere prima che Vostro figlio si rechi a scuola. Date ogni giorno al bambino il formulario da portare a scuola – preferibilmente nella cosiddetta cartellina.
  • A partire dal 25 maggio la scuola non sarà tenuta ad accogliere bambini che non dispongano di un’attestazione sulla salute aggiornata quotidianamente e completa di firma. Nel caso che manchi la Vostra firma per il giorno corrente siete tenuti come genitori a venire immediatamente a prendere in carico l’alunno. Fin quando non si ottempera a questo obbligo, siamo tenuti come ultima conseguenza a ricorrere all’Ufficio di Pubblica Sicurezza fino ad una presa in carico di Vostro figlio.
  • Siete inoltre tenuti a confermare in modo veritiero di non aver rilevato sintomi né nel bambino né in altri componenti del nucleo familiare. Un attestato medico non è necessario. Si tratta di sintomi influenzali da Voi stessi rilevati.
  • Se un bambino dovesse mostrare a scuola sintomi di Covid-19, la scuola è tenuta ad escluderlo dalla lezione e a farlo prendere in carico dai genitori.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s